Francavilla al Mare

spiaggia-di-Francavilla-a-Mare

Costa dei Trabocchi - Francavilla al Mare

In posizione centrale sulla Costa adriatica abruzzese, Francavilla al Mare è la porta del Parco della Maiella e del Parco della Costa teatina. Con i suoi otto chilometri di costa, è situata al centro di un quadro paesaggistico che vede in sequenza i monti della Maiella e il massiccio del Gran Sasso, l’alternarsi delle colline che si affacciano sulla spiaggia fine e dorata e su un mare che passa dal celeste al turchino tanto da aver meritato l’attribuzione della bandiera blu d’Europa.

Situata a 3 metri s.l.m., ha una popolazione che supera i 24.000 abitanti e l’estensione del territorio si aggira sui 23 Kmq. Francavilla è molto facile da raggiungere sia se si viene da nord che sud e da est grazie alla presenza dello svincolo autostradale della A/14 (Bologna – Bari), della stazione ferroviaria, della tangenziale e della breve distanza dall’aeroporto d’Abruzzo e da due capoluoghi di provincia come Pescara e Chieti. Francavilla è la porta di ingresso alla Costa dei Trabocchi e ai massicci più imponenti e spettacolari della Regione Abruzzo. Francavilla è un borgo di origine medievale che molto ha conservato della sua ricca storia. Dai torrioni difensivi che dominavano la città alle ruelle del Paese alto, tipiche strade brevi e tortuose percorrendo le quali è possibile immergersi nel passato di Francavilla. Ma non solo. Sempre nel Paese alto è possibile visitare la cattedrale di Santa Maria Maggiore, il Museo Michetti e il Convento Michetti, all’interno del quale il pittore abruzzese ha dato vita al celebre cenacolo insieme a d’Annunzio, Barbella, Serao, Tosti, Scarfoglio e De Nino. La parte più alta della città è dominata dalla “Torre di Ciarrapico”, una struttura dalla quale si può godere di un panorama suggestivo sul mare e sulle colline. Nei pressi della Torre, sono presenti i ruderi della prima chiesa costruita in città, originariamente dedicata a San Giovanni Battista e poi denominata San Francesco quando al suo fianco, nella prima metà del Trecento, sorse un Convento francescano. Il lungomare di Francavilla è dotato di una pista ciclabile che percorre tutta la città da nord a sud, oltre alla presenza di diverse aree verdi dislocate su tutto il territorio comunale, adatte alle famiglie, ai bambini, ai più giovani e agli anziani per trascorrere giornate di totale relax. (fonte: http://www.visitfrancavillaalmare.it)

Photogallery

DSC07890-735x400
Spiaggia di Francavilla al Mare
6151407726_d773ff58ed_b

Dintorni

Francavilla è la porta dei Parchi montani e della Costa dei trabocchi. A pochissima distanza, infatti, è possibile raggiungere alcuni tra i principali centri della regione.

Copyright © 2018 All Rights Reserved